Tintilia

Tintilia

Tintilia del Molise DOP

Il rosso rubino con un orlo aranciato, non si lascia attraversare facilmente dalla luce, lasciando che sia l’olfatto a scoprire i primi indizi. Lentamente affiora indiscussa la nota di frutta rossa matura, in cui spicca la ciliegia, accompagnata da leggere ed eleganti note vegetali con una chiusura di fiori secchi e liquirizia. Il sorso è caldo, morbido con un tannino che, ben addomesticato, ha già raggiunto la sua eleganza; ritornano alla mente le sensazioni di liquirizia e spezie e, nel lungo finale ci raggiunge un ultimo ricordo di un cioccolatino con ciliegia al liquore. 

 

Denominazione: Tintilia del Molise DOC

Prima annata di produzione: 2004

Numero di bottiglie prodotte: 22.000

Comune di produzione: San Martino in Pensilis

Uve: Tintilia 100%

Anno di impianto/ età dei vigneti: 1998

Altitudine: 300m slm

Tipologia del terreno: Medio impasto argilloso

Resa per ettaro:  uva 60-70 ql/ha

Superficie vitata: 7.50 ha

Sistema di allevamento:  Cordone speronato basso

Densità d’impianto: 4.500 ceppi per Ha

Epoca di vendemmia:  Prima decade di Ottobre

Raccolta:  a mano

Tipologia delle vasche di fermentazione:  Acciaio

Temperatura di fermentazione: 25-28° C

Durata della fermentazione: 15-20 gg

Maturazione: Acciaio 12 mesi e affinamento in bottiglia

Abbinamenti  gastronomici:  Eccellente con arrosti, formaggi stagionati, stufati e piatti di pasta.

Temperatura di Servizio: 17-18°C