Vincè

Vincè

Molise Rosso DOP

Rosso rubino eccezionale nella sua vivacità al contatto con un fascio luminoso. I nostri recettori sono inondati dalla intensità ed eleganza dei numerosi profumi che fuoriescono dal camino del calice; i primi a colpirci sono senza dubbio legati alle spezie dolci, cannella, vaniglia e non mancano sicuramente i riconoscimenti di pepe nero e noce moscata; se ci concediamo una pausa prima di tuffarci di nuovo nel mondo che abbiamo scoperto, saliranno le chiare note delle marasche sotto spirito, della gomma pane, del cioccolato amaro e per concludere di un ottimo tabacco. L’entrata in bocca è veemente, il tannino nel ruolo di attore protagonista con un’elegante interpretazione, perfettamente bilanciato da una piacevole freschezza e sapidità. La progressione ben definita dei sentori del cioccolato criollo venezuelano e di un bastoncino di liquirizia colto sulle colline ci accompagnerà lungamente nella degustazione di questo trio digrandi uve sapientemente assemblato.

 

Denominazione: Molise Rosso DOP

Prima annata di produzione: 2005

Numero di bottiglie prodotte: 15.000

Comune di produzione: San Martino in Pensilis

Uve: Tintilia, Montepulciano e Syrath

Anno di impianto/ età vigneti: 1994 Montepulciano, 1998 Tintilia, 2000 Syrath

Altitudine: 300m slm

Tipologia del terreno: Medio impasto argilloso

Resa per ettaro:  uva 60-70 ql/ha

Sistema di allevamento: Cordone speronato basso

Densità di impianto: 4.400 ceppi per Ha

Epoca di vendemmia: Seconda decade di ottobre

Raccolta: a mano

Tipologia delle vasche di fermentazione: Acciaio

Temperatura di fermentazione: 25-28° C

Durata della fermentazione: 15-20 gg.

Maturazione:  12 mesi in Barrique di rovere francese di media tostatura e circa 9 mesi in bottiglia

Abbinamenti  gastronomici:  Eccellente anche da solo! Accompagna bene arrosti, formaggi stagionati, piatti con sughi corposi

Temperatura di servizio:  17 – 18° C